In centro storico ridipinta di rosso la pista ciclabile tra il Facsal e il Dolmen

21 Giugno 2021

Dopo lo spostamento di alcune settimane fa, ora la pista ciclabile sul Corso è stata tinteggiata con uno strato di vernice rossa per rafforzarne la visibilità (e quindi la sicurezza degli utenti a due ruote). A maggio, sfruttando la rimozione dei dehors per il passaggio del Giro d’Italia, questo tratto ciclopedonale tra il Facsal e il Dolmen era stato “traslocato” in una posizione esterna rispetto ai tavolini dei pubblici esercizi, evitando quindi lo slalom dei camerieri tra le bici. Adesso, dunque, l’amministrazione comunale ha provveduto a metterla maggiormente in risalto, peraltro dopo qualche polemica sulla dimensione  troppo stretta e la carenza di una segnaletica adeguata.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà