Dalla Val Trebbia alla Liguria, su ScopriPiacenza.it l’antico sentiero dell’oro bianco

01 Luglio 2021

E’ un antico collegamento tra Piacenza e il mare della Liguria, ricco di curiosità e panorami mozzafiato. Tra i luoghi messi in vetrina dal nuovo portale turistico ScopriPiacenza.it, promosso da Editoriale Libertà, c’è anche l’antica “Via del sale” che da secoli unisce la Val Trebbia al territorio genovese.

SCOPRI L’ITINERARIO

STORIA – Nei tempi antichi, questo minerale era di importanza fondamentale in molti aspetti della vita di una persona, primo fra tutti quello dell’alimentazione intesa come conservazione degli alimenti nel lungo periodo, attuata mediante salatura. In Val Trebbia confluivano le vie del sale emiliane e lombarde, dirette verso le località marine della Liguria, dove i mercanti scambiavano i prodotti dei territori settentrionali con il pregiatissimo “oro bianco”. Una volta percorse solo con i muli utilizzati per trasportare il sale, oggi queste particolari vie sono utilizzate in genere per escursioni e trekking, grazie anche allo spettacolare paesaggio in cui sono situate.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà