Anziana strattonata e rapinata dell’orologio in pieno giorno in centro storico

24 Luglio 2021

Ieri mattina, 23 luglio, una donna di 82 anni è stata aggredita, strattonata e rapinata dell’orologio che teneva al polso in pieno centro storico a Piacenza. Il fatto è accaduto intorno alle 11.00 tra via San Giovanni e viale Beverora.

Ad essere rubato un oggetto ricco soprattutto di ricordi, dato che l’anziana lo aveva comprato 60 anni fa. La donna, fortunatamente, non è caduta a terra scongiurando danni maggiori. L’ottantaduenne ha raccontato di essere stata avvicinata da una vettura grigia da cui è scesa una giovane donna di circa 30 anni. Di bell’aspetto, ha avvicinato l’anziana fingendo di conoscerla. L’anziana, intuendo il pericolo, ha stretto a sé la borsa. Altrettanto rapida è stata la rapinatrice, che l’ha afferrata per i capelli strattonandola con violenza e sfilandole l’orologio.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà