Farmacie sotto assedio chiedono aiuto a prefettura e Ausl Piacenza

19 Ottobre 2021

Dopo la domenica sotto l’assedio dei tamponi, il lunedì mattina i farmacisti iniziano la settimana con una richiesta ben chiara e circostanziata: un hub festivo pubblico dedicato ai tamponi da qui sino a quando durerà l’obbligo di Green pass per i lavoratori. La proposta, che sarebbe stata accolta positivamente, è stata avanzata nel corso di un summit telefonico a tre dal presidente dell’ordine dei farmacisti, Roberto Laneri, alla prefetta Daniela Lupo e al direttore generale dell’Ausl di Piacenza, Luca Baldino.

“Durante la settimana non abbiamo grossi problemi e il numero delle farmacie che effettuano tamponi nella provincia di Piacenza, pur essendo raddoppiato, viene assorbito abbastanza bene” evidenzia Laneri che riferisce di un numero di tamponi quotidiano per farmacia passato, in media, da 30 a 60 durante la settimana. E’ la domenica a preccupare, così come tutti i giorni festivi in genere.

IL SERVIZIO COMPLETO SU LIBERTA’ IN EDICOLA

© Copyright 2021 Editoriale Libertà