Canile: scatti sui social per “In viaggio conFIDO”. Appello per le adozioni

23 Dicembre 2021

Otto in cerca di adozione

Otto ha la criniera di un leone e il cuore tenero di un tortino al cioccolato. Il suo padrone è mancato, e per lui si sono aperte le porte del canile di Piacenza. Un cagnolone di 12 anni in cerca del calore di una famiglia che gli è venuta a mancare improvvisamente. L’appello all’adozione lo abbiamo raccolto da Elena Castelli, responsabile veterinario del canile: “Ad oggi ospitiamo oltre 70 cani, la maggior parte in età avanzata. Il nostro desiderio sarebbe quello di trovare una casa ad ognuno di loro”. E proprio Castelli ha avuto l’idea di lanciare, sui social, attraverso la pagina del canile,  “In viaggio ConFIDO”. I proprietari di amici a quattro zampe adottati al canile sono invitati a inviare le foto del proprio cane con lo sfondo di un paese, di un monumento o di un paesaggio. “L’obiettivo è di rendere il vostro amico protagonista. Il messaggio è quello di mostrare quanto sia importante condividere con i cani adottati il “viaggio” di una vita insieme, dall’adozione in poi – spiega la responsabile della struttura di via Bubba nell’intervista di Telelibertà per #LeBuone Notizie – perché al momento dell’adozione “conFIDIAMO” in voi che la loro vita diventi un’esplosione di nuove e appaganti esperienze e che per voi sia una gioia condividere con loro tutto, interessi, passioni e viaggi.

C’è Zen adottato nel 2019 ritratto sul Ponte Gobbo di Bobbio, a seguire Whine di cinque anni che ha raggiunto la vetta del monte Denavolo, il suo soprannome è Baffondoro per i baffi biondi che talvolta la sua padrona gli lascia crescere. Ambra, adottata nel 2019, si è fatta fotografare in tutta la sua dolcezza al Lago di Tenno in provincia di Trento, avvolta dai colori autunnali. Baz ha lasciato il canile nel 2013 ed è arrivato a scalare le Dolomiti insieme al suo compagno di avventure Pongo. Cosmo ama correre sulla morbide spiagge dorate dell’isola d’Elba. Anche Stella, adottata all’età di 10 anni, nel 2020, porta sempre la sua famiglia in vacanza al mare. Faustino, simpaticissimo 15enne adottato nel 2019, è più attratto dai verdi pendii di Andalo. Mike, che ha trovato casa nel 2017, manda i suoi saluti dal mare di Arenzano, in Liguria. Il viaggio prosegue, non resta che portare con sé l’amico più fedele che c’è, altrimenti che vacanza sarebbe.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà