Tifo violento, dalla questura di Piacenza cinque Daspo per ultras della Cremonese

18 Gennaio 2022

Emessi cinque Daspo nei confronti di altrettanti ultras della Cremonese. Il provvedimento è stato assunto dalla questura di Piacenza, in seguito ai fatti avvenuti alla fine dello scorso novembre. I tifosi grigiorossi, diretti in trasferta ad Alessandria, si erano fermati all’autogrill di Borgotrebbia e – alla vista di un pullman di sostenitori dell’Hellas Verona – erano scesi dal pullman e avevano cercato di aggredire i veronesi, ma la prontezza dell’autista e l’intervento della polizia avevano evitato il contatto.

A quel punto gli ultras della Cremonese si erano subito allontanati, ma gli accertamenti delle forze dell’ordine hanno permesso di individuare cinque responsabili. Sono stati dunque emessi i Daspo – cioè il divieto di assistere a ogni competizione sportiva – per la durata di 12 mesi.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà