Armonia dona 60mila euro all’ospedale di Castello. Acquisto strumenti “rosa”

22 Giugno 2022

Armonia ha donato 60mila euro all’ospedale di Castel San Giovanni. Più nello specifico i fondi serviranno a rendere ancora più competitivo l’ospedale rosa, come è stato ribattezzato. Il percorso cioè di presa in carico di tutte le patologie femminili. I fondi servono infatti all’acquisto di nuovi strumenti (un isteroscopio, una pompa di Hammout, resettori bipolari e un ecotomografo) che potenziano le dotazioni delle equipe di ginecologia, chirurgia senologica e proctologica all’interno dell’ospedale di Castel San Giovanni.

“I sessantamila euro – ha spiegato la presidente di Armonia Romina Cattivelli – sono il frutto di due anni di lavoro intenso fatto dalle mie donne, le volontarie che non si sono mai fermate anche in questo periodo non facile”.

Il direttore generale dell’Ausl Giuliana Bensa ha annunciato il raggiungimento di un prestigioso risultato ottenuto dall’ospedale di Castel San Giovanni. L’Ausl di Piacenza si è cioè classificata tra le tre finaliste, con le Ausl di Careggi e Roma 1, al concorso nazionale Donne protagoniste, partecipando con il progetto Ospedale della donna di Castel San Giovanni.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà