Pubblica San Giorgio, Gruppo Vega e Pro loco insieme per la festa del volontariato

15 Settembre 2022

Sarà una festa per la gente e della gente quella che la Pubblica assistenza San Giorgio propone da venerdì 16 a lunedì 19 settembre nell’area esterna della struttura in viale campo sportivo, una quattro giorni in cui il volontariato sarà il protagonista.

La festa, alla sua 35esima edizione, vedrà infatti in campo i volontari della pubblica assistenza di San Giorgio, ma anche del gruppo Vega protezione civile dell’Unione Val Nure Val Chero e della Pro loco di San Giorgio. La “Festa del volontariato” è stata presentata stamattina in una conferenza stampa dal presidente della Pubblica assistenza San Giorgio Simone Saccarini, dal responsabile della comunicazione del gruppo Vega, Nicola Guglielmi, dal presidente della Proloco di San Giorgio, Adriano Modenesi e dai rappresentanti dell’amministrazione comunale. Quattro serate di buona cucina – dalle 19.00 – con specialità piacentine , vini del territorio e ballo liscio.

La festa sarà un’occasione per rinsaldare l’unione tra le associazioni che operano nel mondo del volontariato e per mostrare quanto i volontari sono una risorsa, sempre più rara, per i territori. Un centinaio sono i volontari della pubblica assistenza Val Nure che garantiscono i servizi 24 ore su 24. Una novantina quelli del gruppo Vega. Dal primo gennaio 2022 la Pubblica San Giorgio ha già percorso 8.2455 chilometri, di cui circa 40mila in attività di emergenza urgenza. Il gruppo Vega conta, da inizio anno, 1.650 ore di turni, tra uscite per emergenze e prevenzione e formazione dei volontari.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà