Piacenza

Pro Piacenza, arriva la grande delusa. Lecco, al Siboni sarà invasione ultras

8 novembre 2013

20131108-170522.jpg

Si torna finalmente a ranghi completi: dopo la gara di domenica scorsa a Borgosesia, disputata in emergenza e terminata con l’ennesimo successo esterno del Pro Piacenza, i rossoneri domenica proveranno a difendere il primato dall’assalto di una delle delusioni di questo inizio torneo. Al Siboni arriva il Lecco con tanto di ultras, un centinaio si presume, al seguito. Squadra in netta ripresa quella lombarda, partita però con ben altre ambizioni rispetto all’attuale posizione di centro classifica.
Come detto, rientri importanti per Franzini che tornerà a disporre di Melegari che ha scontato la giornata di squalifica e anche Silva sarà tra i convocati. Un ampio ventaglio di scelte per il tecnico di Vernasca che deciderà all’ultimo circa un possibile esordio di Carminati dal primo minuto. Il fluidificante ha messo in mostra ottime doti tecniche nel corso delle ultime sedute di allenamento e troverà senza dubbio spazio nella gara con il Lecco. Non dovrebbero esseri grosse novità di formazione rispetto alle scorse uscite, con Delfanti che si accomoderà nuovamente in panchina per far posto al tandem offensivo Piccolo-Franchi. Nel frattempo, il diesse Riccardo Francani sta operando i primi sondaggi in vista del mercato di riparazione: nessun nome ancora è emerso, ma l’obiettivo è chiaramente un difensore.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE