Piacenza

Piacenza, salta l’affare Bruni. Benedetti, primi contatti con la città

12 dicembre 2013

Emanuele Bruni

Emanuele Bruni

Salta definitivamente il tesseramento del difensore Emanuele Bruni: impossibile tesserare il giocatore che si trovava in prestito dal Bogliasco alla Rudianese.

Notizia delle 13.30
Piacenza, si complica l’affare Bruni. Benedetti, primi contatti con la città

Si complica improvvisamente la trattativa per portare in biancorosso Emanuele Bruni. Il difensore ha sostenuto ieri le visite mediche che hanno dato esito positivo, ma sembrano esserci problemi legati al tesseramento dell’esperto difensore. Il 34enne bresciano infatti, dopo l’accordo saltato con il Bogliasco (serie D), si era legato alla Rudianese, formazione della Promozione lombarda. Ora si complica pure l’affare con il Piacenza Calcio: la dirigenza pensava addirittura di presentare il ragazzo già domani. Un intoppo che rischia di far saltare un acquisto che sembrava ad un passo dall’ufficializzazione.
Ha già preso contatti con la città di Piacenza, Mattia Benedetti: il classe 95, ora in forza alla formazione Primavera dell’Udinese, a gennaio sarà a disposizione di Venturato. Nei giorni scorsi ha visitato le strutture della società di via Gorra.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE