Piacenza

Rugby, domani la magia del derby. Scintille in vista in prima linea

11 ottobre 2014

20141011-115837.jpg

E dopo le cerimonie in Municipio, le dichiarazioni improntate all’assoluto fair play e ad una cavalleria che è propria di questo sport, oggi è tempo di silenzio, di raccogliere le idee e di convogliare l’ovvia tensione pre derby cerando di trasformarla in energia positiva. Domani alle 15.30, Sitav Lyons e Piacenza Rugby tornano a sfidarsi dopo tre anni. C’è grande attesa ovviamente per un confronto che si preannuncia incerto e che propone duelli in campo decisamente interessanti. A cominciare da quello tra prime linee, con il duo Barzan-“Hogan” Berzieri opposto a Staibano-Paoletti: scintille in vista. E’ un derby, quindi impossibile azzardare pronostici. La formazione di Sandro Pagani arriva all’appuntamento sulle ali dell’entusiasmo dopo un esordio coi fiocchi condito dallla vittoria sul Cus Genova. I ragazzi di Rollestone, che può vantare il significativo record di miglior realizzatore di sempre nei confronti diretti, sono reduci dal beffardo pareggio di Recco dove i bianconeri hanno però messo in mostra ottime cose a domicilio di una delle formazioni più attrezzate della serie A.
Per una volta è la palla ovale a rubare la scena al calcio. A differenza però di quanto accade nel pallone, ne siamo certi, dopo le tensioni per un match da non perdere, tutto quanto sarà risolto nel consueto terzo tempo: il rugby è questo, lotta e colpi senza risparmio, dopodiché tutti quanti fianco a fianco nella Club House ad affogare di fronte ad un corposo piatto di pasta e ad una pinta le tensioni e rivalità che rimangono nel rettangolo verde.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE