Piacenza

Fiorenzuola, pari nel recupero e aggancio riuscito: quinto con il Piacenza

19 novembre 2014

Sessi, centrocampista di qualità del Fiorenzuola

Sessi, centrocampista di qualità del Fiorenzuola

Non riesce il colpaccio al Fiorenzuola che, nel recupero della dodicesima giornata con l’Abano, disputato al Comunale, è bloccato sullo 0-0 dalla squadra veneta. Dopo un primo tempo avaro di occasioni da gol, ma con la squadra di Mantelli che si fa preferire, nel corso della ripresa i rossoneri sfiorano il vantaggio con Sessi. La conclusione del centrocampista si stampa sulla traversa. Nel finale, l’undici di De Marchi pareggia il conto dei legni: per il Fiorenzuola un punto che equivale all’aggancio della quinta posizione in coabitazione con il Piacenza. Domenica prossima, Franchi e compagni saranno di scena nuovamente tra le mura amiche: ospite il Mezzolara di bomber Bazzani.

Questa la nuova classifica:
Classifica: Este 29 punti, Rimini 28, Correggese 26, Delta 24, Piacenza 21 e Fiorenzuola 21, Fortis e Abano 18, Jolly, Bellaria e Mezzolara 17, Castelfranco 16, Imolese 15, Scandicci, Formigine e Thermal 14, Ribelle e Romagna 11, Fidenza, San Paolo e Romagna* 10 (* una gara in meno)

Notizia delle 9
Dopo il rinvio causa diluvio della scorsa settimana, il Fiorenzuola recupera oggi la gara con l’Abano valevole per il dodicesimo turno del campionato di serie D.
Avversario da prendere con le dovute cautele quello veneto che ha già mostrato nel match con il Piacenza di inizio campionato, quale fossa la qualità, soprattutto offensiva, della quale può disporre l’undici di De Mozzi che ha in bomber Barrichello l’uomo più temibile.
In fatto di pericolosità del reparto d’attacco però, questo Fiorenzuola ha ben poco da invidiare nel novero delle squadre del girone D: Mantelli con tutta probabilità si affiderà al suo trio meraviglia Piccolo-Franchi-Lucci per cercare i tre punti che varrebbero il clamoroso sorpasso ai danni del Piacenza distante una sola lunghezza. Un’eventualità che confermerebbe l’undici valdardese quale vera sorpresa di questa prima parte di torneo.
Questa la classifica alla vigilia della delicata sfida del Pavesi:
Classifica: Este 29 punti, Rimini 28, Correggese 26, Delta 24, Piacenza 21, Fiorenzuola* 20, Fortis 18, Abano, Jolly, Bellaria e Mezzolara 17, Castelfranco 16, Imolese 15, Scandicci, Formigine e Thermal 14, Ribelle e Romagna 11, Fidenza, San Paolo e Romagna* 10 (* una gara in meno)

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE