Provincia

Fiorenzuola, Morga non basta: il Ciserano pareggia nel finale

7 novembre 2015

mantelli

Al Fiorenzuola di mister Mantelli non basta una prova gagliarda e attenta per tornare alla vittoria nell’anticipo della dodicesima giornata di Serie D: il Ciserano rimedia al gol di Morga grazie ad un calcio di rigore trasformato nel finale da Salandra.
Nel primo tempo, i padroni di casa rossoneri dominano in lungo e in largo, trascinati da Guglieri e da un Orlandi in gran spolvero. Da registrare una traversa colta da Morga in avvio, oltre ad un paio di occasioni sciupate malamente.

Al quarto d’ora della ripresa, però, il sempre più decisivo Guglieri costruisce l’assist per Morga che, all’esordio dal primo minuto, mette a segno di testa la rete del vantaggio. Il Ciserano, fino ad allora, deludente, prima coglie una traversa con Romanini, successivamente trova il pari oltre il 90′: un fallo di mano in area costa l’ennesimo calcio di rigore contro il Fiorenzuola, con Salandra che dal dischetto non sbaglia. L’appuntamento con i tre punti è ancora una volta rimandato.

Nell’altro anticipo, arrivano ulteriori cattive notizie per il club del presidente Pinalli: la Grumellese, diretta concorrente per la salvezza, si è sbarazzata della Varesina con un perentorio 2-0.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Provincia Sport

NOTIZIE CORRELATE