Piacenza

Rugby, i Sitav Lyons si leccano le ferite: a Viadana è una disfatta

7 novembre 2015

image

Ha il sapore della disfatta la temuta trasferta di Viadana: i Sitav Lyons escono sconfitti con un pesante 45-0 che la dice lunga circa la superiorità della squadra mantovana, che fa valere ancora una volta la legge dello Zaffanella. Le cose volgono al peggio nei terribili dieci minuti che i bianconeri vivono tra il 14′ e il 24′ della prima frazione: addirittura quattro le mete messe a segno dai padroni di casa con la doppietta di Denti e le marcature singole di Delport e Manganiello.

Nella ripresa, nonostante i piacentini provino a rientrare in partita, è ancora una volta il XV di Casper Steyn ad arrotondare con le tre mete di Apperly, Melegari e McKinley. Sette mete sul groppone per i ragazzi di Bertoncini che sabato prossimo se la vedranno, al Beltrametti, con il Petrarca Padova. Unica nota positiva di giornata, la nuova sconfitta de L’Aquila con le Fiamme Oro: gli abruzzesi rimangono ultimi della classe a quota -4, a sei punti dalla squadra di Bertoncini.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE