Rugby, Petrarca Padova – Sitav Lyons 79-7. Venerdi il big match con L’Aquila

02 Aprile 2016

20160402_Petrarca_Lyons-2

Non era la partita da vincere per la Sitav Lyons che a Padova ha subito il predominio dei padroni di casa del Petrarca che si sono imposti 79-7 conquistando il bottino i 5 punti. Un risultato che ha consentito ai padovani di superare Mogliano in classifica. La trasferta è servita ai bianconeri piacentini da “riscaldamento” in vista del confronto più importante della loro stagione, ovvero il big match con L’Aquila in programma venerdi prossimo (anticipo in diretta televisiva su RAI Sport) al Beltrametti di Piacenza. Forti di sette punti di vantaggio sugli aquilani, ai Lyons basterebbe vincere anche di quattro punti, ovviamente senza permettere agli avversari di acquisire il punto di bonus, per festeggiare la salvezza con due turni di anticipo dalla conclusione della stagione regolare.

Petrarca Padova: Menniti, Francescato, Favaro (32’ st Rossi), Belluco, Rossi (2’ st Fadalti), Nikora, Soffiato (16’ st Marcato), Salvetti, Nostran, Conforti, Michieletto (16’ st Larsen), Gower (4’st Tveraga), Rossetto (1’st Jacob), Ferraro (4’ st Delfino), Acosta (8’st Vento). All: Cavinato
Sitav Lyons: Pasini, Bruno, Subacchi, Hill (40’ Bassi), Albertin, Forte, Via (11’ st Rivetti), Cornelli, Ferrari (33’ Bance), Ortis (22’ st Cissè), Chiappini, Baracchi, Fraser (12’ st Pallaro), Daniele (22’st Barbuscia), Lombardi (12’ st Salerno). All: Bertoncini
Arbitro: Bolzonella di Cuneo. Note: cartellino giallo al 23’ st per Rivetti
Marcatori: 4’ mt Ferraro tr Nikora (7-0); 7’ mt Menninti (12-0); 10’ mt Albertin tr Hill (12-7); 14’ mt Favaro tr Nikora (19-7); 20’ mt Rossi (24-7); 24’ mt Michieletto (29-7); 33’ mt Nostran (34-7); 40’ mt Acosta tr Nikora (41-7); secondo tempo: 16’ mt Salvetti (46-7); 24’ mt Nostran (51-7); 30’ mt tr Marcato (58-7); 35’ mt Delfino tr Marcato (65-7); 40’ mt tecnica tr Marcato (72-7); 42’ mt Rossi tr Marcato (79-7)

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà