Piacenza

Tanto Piace, poco Renate ma la gemma di Taugordeau vale solo il pari

11 settembre 2016

Piacenza Calcio Lucchese ( Foto DEL PAPA ) Franzini
Il botta e risposta tra Graziano e Taugordeau in avvio di secondo tempo, vale il pareggio per 1-1 tra Renate e Piacenza. I biancorossi dunque, mantengono l’imbattibilità in campionato dopo tre turni e si portano a quota quattro in una graduatoria. Bella partita quella dei ragazzi di Franzini che, sul campo di Meda, impongono il proprio gioco sin dall’avvio. Sono due le chances principali con le quali Silva e compagni potrebbero chiudere la primo tempo in vantaggio: prima è Pergreffi a fallire da pochi passi una grossa occasione sprecando di testa, dopodiché è il bolide di Saber a centrare in pieno la traversa. Un tiro scagliato dai 35 m che ha strappato applausi.
Nella ripresa ancora a Piacenza che domina ma viene colpito a freddo già all’ottavo minuto dalla spaccata di Graziano che batte Miori.

Poco dopo però, è Taugordeau ad estrarre dal cilindro una conclusione delle sue: un destro a giro che si insacca all’incrocio dei pali. Titone cerca di emulare il compagno di squadra subito dopo, ma con una scarsa fortuna dopodiché i ritmi calano anche se il Piacenza mantiene saldamente le redini del gioco senza peraltro impensierire il portiere di casa. Un buon pareggio dunque per i biancorossi, anche se rimane l’amaro in bocca per una vittoria mancata vista la buona prestazione fornita da un Piacenza sempre più convincente. Prossimo impegno già mercoledì prossimo al Garilli quando arriverà la Viterbese.

RENATE: Cincilla; Di Gennaro, Malgrati, Vannucci; Mora (26′ st Palma), Galli (46′ pt Graziano), Pavan, Scaccabarozzi, Anghileri; Napoli, Marzeglia (6′ st Florian). A disposizione:Merelli, Schettino, Lavagnoli, Santi, Dragoni, Busa. All. Foschi
PIACENZA: Miori; Di Cecco, Silva, Pergreffi, Agostinone; Saber, Taugordeau, Barba; Titone (25′ st Matteassi), Razzitti (41′ st Debelijuh) Franchi (34’st Cazzamalli). A disposizione: Kastrati, Sciacca, Colombini, Segre, La Vigna, Abbate. All. Franzini
Arbitro: Nicoletti di Catanzaro.
Reti:8′ st Graziano, 13′ st Taugordeau

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE