Piacenza

Il Piacenza scopre Segre, ma è secondo ko consecutivo: la Lucchese passa al Garilli

23 dicembre 2016

IMG_6591.JPG

Il girone di ritorno si apre con una sconfitta per il Piacenza piegato al Garilli da una Lucchese spietata: non basta il gol di Razzitti, propiziato da Segre, quest’ultimo tra i migliori, giunto troppo tardi e sopratutto dopo la doppietta di Forte, a segno in avvio di gara.

Un approccio morbido quello dei biancorossi che si presentano con Pelizzoli tra i pali: il portiere recupera in extremis, al contrario di Razzitti che parte dalla panchina. I rossoneri toscani partono alla grande: al 4′, la punizione di Bruccini da trequarti sorprende la retroguardia e Forte è il più lesto a siglare il vantaggio. Trascorrono cinque minuti e il centravanti si ripete, questa volta con un sinistro scagliato dal limite dell’area che batte l’incolpevole Pelizzoli. Nessuna reazione del Piace che va al tiro soltanto a metà frazione con il colpo di testa di Debelijuh che Nobile alza sopra la traversa. Franzini toglie dalla contesa un deludente Barba, dentro Segre già alla mezz’ora.

Ripresa più convinta da parte dei biancorossi, ma non basta per far saltare il fortino toscano: i ragazzi di Galderisi si chiudono in maniera ermetica e soltanto Segre arriva la tiro in un paio di circostanze: dopo il tentativo del 32′, deviato da Nobile, il ragazzino propizia il gol al 35′ con un destro deviato sottomisura da Razzitti e riapre un match che però, nei dieci minuti finali, vede la Lucchese sfiorare il tris in contropiede. Da registrare un miracolo di Pelizzoli su Merlonghi in chiusura.

Per il Piace, seconda sconfitta consecutiva, il 30 dicembre prossimo gara esterna con la Lupa Roma.

PIACENZA-LUCCHESE 1-2
MARCATORI
Forte al 4′ p.t. e al 9′ p.t., Razzitti al 35′ s.t.
PIACENZA (4-3-3) Pelizzoli; Castellana, Silva, Pergreffi; Saber, Taugourdeau, Barba (dal 33′ p.t. Segre); Matteassi (dal 24′ s.t. Cazzamalli), Debelijuh (dal 13′ s.t. Razzitti), Franchi. A disposizione: Pelizzoli, Sciacca, Di Cecco, Colombini, Abbate, La Vigna, Cesena. All. Franzini
LUCCHESE (3-4-3) Nobile; Espeche, Demarku, Capuano; Merlonghi, De Feo (dal 37′ s.t. Brgadin), Bruccini, Cecchini; Nolè, Forte (dal 45′ s.t. Zecchinato), Terrani (dal 18′ s.t. Fanucchi). A disposizione Di Masi, Maini, Florio, Gargiulo, Mingazzini, De Martino. All. Galderisi
Arbitro: Ayroldi di Molfetta

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE