Pro Piacenza, la vittoria costa mille euro. Piace, out Castellana ma anche Gyasi

21 Febbraio 2017

Il Pro Piacenza dovrà versare mille euro nelle casse della Lega Pro. È la sanzione comminata oggi, martedì 21 febbraio, dal giudice sportivo “per indebita presenza nel recinto di gioco di persona non identificata ma riconducibile alla società” nel corso della gara vinta per 3-1 con l’Arezzo.

Arriva puntuale anche la squalifica per un turno ai danno di Castellana, difensore del Piacenza, espulso per somma di ammonizioni ad Olbia. Domenica prossima, i biancorossi affronteranno la Pistoiese al Garilli: i toscani saranno privi di uno dei loro uomini migliori, l’attaccante Gyasi, anch’egli stoppato per una giornata.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà