Civitanova-Piacenza 3-2

Wixo Lpr spaventa i campioni d’Italia: biancorossi ko al tie break

16 novembre 2017

Wixo Lpr sfiora l’impresa: nell’anticipo della dodicesima giornata, i biancorossi sono piegati da Civitanova per 3-2. Un punto per i ragazzi di Giuliani protagonisti di una prestazione molto positiva, frustrata soltanto da un tie break che consegna il successo ai campioni d’Italia.

Gara che avrebbe dovuto andare in scena il prossimo 17 dicembre, ma anticipata in vista degli impegni di coppa dei marchigiani. Match combattutissimo e molto emozionante. Dopo il primo set ad appannaggio della squadra di casa, Wixo Lpr piazza un clamoroso uno-due che illude i tifosi piacentini. Torna in partita Civitanova nel quarto set e dopo due ore di gioco si aggiudica anche il quinto parziale, guidata da un Sokolov formidabile e autore di 29 punti. Fei, con 17, è il top scorer di Piacenza.

Prossimo impegno per Alletti e soci, domenica prossima al Palabanca con Padova.

CUCINE LUBE CIVITANOVA-WIXO LPR PIACENZA 3-2
(25-22 18-25 22-25 25-18 15-12)

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE