Wixo Lpr piega Sora con il brivido. Spettacolo alpini al Palabanca

18 Febbraio 2018

Vittoria più complicata del previsto oggi, domenica 18 febbraio, per la Wixo Lpr Volley: con Sora al Palabanca tutto secondo copione, con i biancorossi che hanno fatto prevalere la loro netta superiorità tecnica, ma concedendo un set al fanalino di coda del campionato.

E pensare che il primo set, durato poco più di un quarto d’ora, sembrava il preludio ad un match senza storia. Grande orgoglio da parte dei laziali che, nei parziali successivi hanno messo in difficoltà il sestetto biancorosso, conquistando nel terzo set la possibilità di poter riaprire i giochi. Nel quarto periodo però, i piacentini hanno ritrovato forza e precisione e, guidati dal solito Fei (19 punti) hanno chiuso la pratica.

Successo che consente alla squadra di Giuliani di conservare il settimo posto alle spalle di Milano. Un pomeriggio molto particolare quello vissuto al Palabanca dove, prima della sfida, la fanfara degli Alpini di Piacenza ha “scaldato” il pubblico, ottenendo una formidabile dose di applausi. Prossimo impegno per Marshall e compagni, già mercoledì prossimo sul campo di Monza.

WIXO LPR PIACENZA-BIOSì INDEXA SORA 3-1 (25-12 25-21 21-25 25-22)

© Copyright 2021 Editoriale Libertà