Monopoli-Piacenza 6-4

Non basta il lampo di Sylla, biancorossi eliminati dalla coppa dopo i rigori

29 luglio 2018

20180729-233732.jpg

Il Piacenza non riesce a superare il primo turno preliminare per l’accesso al tabellone principale di coppa Italia: a Monopoli, i pugliesi prevalgo con il punteggio di 6-4 soltanto dopo i calci di rigore, con i tempi regolamentari chiusi sullo 0-0, gli extratime sull’1-1. Sylla illude la squadra di Franzini, Scoppa su calcio di rigore spedisce il match agli undici metri. Biancorossi che hanno chiuso in nove per le espulsioni di Pergreffi e Troiani.

Per la prima uscita stagionale, mister Franzini propone l’identico undici osservato all’opera nella sfida amichevole dei giorni scorsi con i dilettanti di Parma: Marotta il regista, Romero di punta anche alla luce delle imperfette condizioni di Pesenti, non convocato, con Sestu e Corazza a sostegno del centravanti.

Gara che rimane equilibrata per larghi tratti, ma con il Piace che nel corso del primo tempo ha sfiorato il gol con Sestu, parso già in buona forma, che a metà frazione centra una clamorosa traversa. Anche Nicco sfiora la segnatura, ma il primo tempo si chiude sullo 0-0. Anche nella ripresa, Piacenza che tiene bene il campo, ma pugliesi che nel finale hanno la chance per chiudere i giochi: in pieno recupero, Fumagalli respinge un calcio di rigore provocato da Pergreffi (espulso),e calciato da Sounas. Poco prima, palo centrato dai padroni di casa con lo stesso Sounas.

I supplementari si aprono con il lampo di Sylla che supera anche il portiere e impiega così pochissimi minuti per lasciare il suo segno personale. Non sembrano esserci più speranze per il Monopoli che però, in pieno recupero del primo tempo, conquista un altro rigore: questa volta è Scoppa a fissare il punteggio sull’1-1. Nel secondo supplementare, Troiani rimedia il secondo cartellino, ma nonostante sia ridotto in nove, la squadra di Franz arriva ai calci di rigore. Gli errori di Marotta e Di Molfetta spalancano le porte del secondo turno al Monopoli che domenica prossima se la vedrà con il Cittadella.

MONOPOLI-PIACENZA 6-4 (dopo i calci di rigore, 1-1 dopo i supplementari)
MARCATORI Sylla al 5′ p.t.s., Scoppa (rig.) al 17′ p.t.s.
MONOPOLI (3-5-2):Pissardo; Bei, De Franco, Gatti; Rota, Scoppa, Zampa, Sounas, Donnarumma; Mavretic, Mangni. All.: Scienza.
PIACENZA (4-3-3): Fumagalli; Mulas, Pergreffi, Silva, Cauz (dal 1′ p.t.s. Troiani) Nicco (dal 35′ s.t. Porcari), Marotta, Della Latta; Sestu (dal 24′ s.t. Di Molfetta), Romero (dal 42′ s.t. Sylla), Corazza. All. Franzini

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE