Piacenza Calcio

Stefano Gatti prova il colpaccio: “Vorrei a fianco anche Burzoni e Cerciello”

31 luglio 2018


Allestita con l’arrivo del terzino sinistro Luca Barlocco, in prestito dalla Juventus, una rosa super competitiva per la Serie C, il patron del Piacenza Stefano Gatti può concentrarsi anche sulle questioni extra-campo.

L’obiettivo è quello di riunire attorno a sé gli imprenditori che negli ultimi anni si sono maggiormente spesi nel mondo sportivo piacentino: “Luciano Arici e la sua Lpr ci sono vicini da tempo e non finiremo mai di ringraziarli – spiega Gatti – e possiamo già contare sull’arrivo, per la stagione del centenario che è ormai iniziata, di altri due big come Roberto Pighi e Sergio Giglio. Io però voglio incontrarmi presto anche con Alberto Burzoni e la famiglia Cerciello, per coinvolgerli nel nostro progetto”. Problemi con Burzoni, per tanti anni a capo del Pro Piacenza? “Assolutamente no. Siamo amici da una vita, ci sentiamo spesso e presto ci incontreremo”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE