C'è anche un nuovo dg

Il Pro Piacenza fa 31: arrivano Pasqualoni e Zanchi, rosa sterminata

24 agosto 2018

Prosegue a spron battuto la campagna acquisti del Pro Piacenza che anche oggi, venerdì 24 agosto, così come ieri, ha tesserato altri due giocatori. Il primo è Andrea Zanchi, esterno classe ’91, svincolatosi dal SudTirol e che con la società rossonera ha sottoscritto un contratto biennale; un triennale invece per Danilo Pasqualoni, difensore ex Reggina di 24 anni.

Due innesti che rappresentano il trentesimo e trentunesimo elemento che il club di via De Longe inserisce nel gruppo di mister Giannichedda: numeri importanti e che aumentano sempre di più i dubbi circa i reali obiettivi in campionato di un Pro Piacenza ora in versione extra-large. Tenendo conto inoltre che si rincorrono voci di ulteriori possibili acquisti e che, stando alle indiscrezioni, la chiusura del mercato potrebbe essere posticipata a venerdì 31 agosto.

Nel frattempo, è arrivata l’ufficializzazione della data in cui i rossoneri scenderanno in campo per il secondo match ufficiale: domenica 2 settembre sarà infatti tempo di sfida di ritorno in casa della Virtus Vecomp Verona. Dopo l’1-1 dell’andata, Belotti e soci andranno a caccia del passaggio al secondo turno di coppa Italia di serie C.

Non è finita, perchè sempre nella serata di venerdì 24 agosto, il club ha ufficializzato l’ingresso in organigramma di una nuova figura dirigenziale: sarà infatti Mario Santoro a ricoprire il ruolo di direttore generale. In passato, ha ricoperto identico ruolo al Treviso.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE