Correre in Libertà

Domenica marcia non competitiva a Casaliggio. A Rustigazzo riparte il campionato di trail

11 aprile 2019

Doppio appuntamento nel fine settimana per i podisti piacentini. Domenica a Costa di Casaliggio, nel comune di Gragnano, andrà in scena la marcia “Aspettando l’estate“, mentre a Rustigazzo di Lugagnano si terrà il Trail del Poggio, seconda prova del campionato provinciale di corsa in montagna.

La marcia a Costa di Casaliggio è ormai una tradizione. Quella di domenica sarà infatti la 28esima edizione di questo evento organizzato dal Gruppo Marciatori Costa. La marcia ha come punto di partenza l’oratorio di Costa di Casaliggio. Da lì cominciano tre diversi percorsi, su asfalto e strade sterrate, da 6, 11 e 18 chilometri. “Quest’ultimo corre anche nell’alveo del torrente Luretta – spiega Gabriele Bacci, presidente del Gruppo Marciatori Costa – è il più bello perché si arriva anche sulle prime colline di Gazzola e si incontrano davvero dei begli angoli di natura. Il percorso più corto è adatto anche ai passeggini e quindi alle famiglie con bambini piccoli, perché il terreno è tutto piatto”. E proprio per i bambini è nata questa manifestazione, che vede assegnare ogni anno al gruppo più numeroso di iscritti il trofeo Cesare Bacci, in ricordo del fratello del presidente del Gruppo Marciatori che all’età di soli 11 anni morì a causa di una forma rara di leucemia.

La partenza della marcia “Aspettando l’estate” è ad orario libero: dalle 7.30 alle 9.30. “E al ristoro dopo l’arrivo, si potrà mangiare anche una pizza calda, fatta sul momento con forno a legna – dice Gabriele Bacci -. Poi, col biglietto della marcia, si potrà partecipare a un’estrazione di premi”.

Anche chi invece vorrà correre indossando un pettorale, domenica potrà scegliere fra tre percorsi. A Rustigazzo la società sportiva Synergy, che organizza il Trail del Poggio, ha preparato tracciati lunghi rispettivamente 55 chilometri (con 2.346 metri di dislivello positivo, cioè di salite), 30 chilometri (D+ 1.100 metri) e 14 chilometri (D+ 400 metri). La gara più lunga partirà dal campo sportivo alle ore 7, le altre due corse alle 9.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Provincia Sport

NOTIZIE CORRELATE