Al Franchi in palio la B

Franzini verso Siena: “Dobbiamo essere il Piace delle ultime gare”

3 maggio 2019

“Ho cercato di rendere questi giorni di vigilia assolutamente normali, di stemperare la tensione all’interno del gruppo anche se, devo dirlo senza timore di smentita, sul piano emozionale questa squadra non ha mai sbagliato l’approccio e anche stavolta non ci saranno differenze. La sola cosa che cambia, e non è aspetto marginale, è dovuta al fatto che dopo questi novanta minuti, non ci sarà possibilità di rimediare. Dovremo essere lo stesso Piace delle ultime uscite”.

Sono state le parole che mister Arnaldo Franzini ha pronunciato poco prima della partenza per Siena dove domani alle 16.30, il suo Piacenza sfiderà il Siena in un match che, in caso di vittoria o comunque nell’eventualità in cui l’Entella non conquistasse l’intera posta nella sfida con la Carrarese, consegnerebbe la B ai biancorossi. Niente male per un tecnico partito dalla Promozione e che si trova ora a battagliare per un posto nel calcio di prima fascia.

“Non ho avuto il tempo e neppure la voglia di pensare a questo, ma ho sempre saputo, sin dal primo giorno in cui mi sono seduto in panchina, che per conquistare un traguardo avrei dovuto faticare sul campo. Questo ho fatto e ora mi trovo a lottare con i miei ragazzi per un obiettivo davvero molto importante” ha detto ancora Franz.

Il pullman per Siena sta per partire a Franz chiediamo ancora se ci siano “voti” o promesse da mantenere in caso di promozione. “Da giocatore facevo spesso fioretti prima dei grandi appuntamenti, da allenatore non ne ho mai fatti e credo che proseguirò su questa strada. Dopo la gara di Siena, ci penserò”.

Per chiudere, un pensiero al pubblico che sarà al Franchi: “Non avrei mai immaginato un simile entusiasmo. Questo ultimo ostacolo lo affrontiamo insieme per il bene di ciò a cui tutti noi teniamo tantissimo, ovvero il Piacenza Calcio”.

Società e Comune hanno organizzato per domani al PalaBakery di largo Anguissola un maxischermo su cui poter vedere la partita.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE