Domani in campo per la B

Ultimo allenamento per i biancorossi, nel primo pomeriggio la partenza per Siena: Piace, è la grande vigilia

3 maggio 2019

E’ probabilmente la vigilia di campionato più lunga degli ultimi anni per i tifosi biancorossi, con il Piacenza Calcio che domani, in caso di vittoria contro il Siena, tornerebbe in Serie B dopo ben otto stagioni. Una sfida, quella in programma all’Artemio Franchi alle 16.30, che muoverà dalla città verso la Toscana circa 3mila piacentini.

La febbre in vista di questo appuntamento è decisamente alta, con il successo da tre punti che (come detto) spalancherebbe ai ragazzi di Franzini le porte della Cadetteria: un traguardo che verrebbe tagliato anche in caso di pareggio, ma soltanto nell’eventualità in cui anche l’Entella non riuscisse a piegare la Carrarese nell’ultima giornata del girone A di serie C.

Nel frattempo, Fumagalli e compagni hanno sostenuto in mattinata l’ultimo allenamento prima della partenza, fissata intorno alle 14. La gran parte del tifo biancorosso, che nei giorni scorsi ha costantemente incitato la squadra, raggiungerà la città toscana con vetture private, alle quali si aggiungeranno undici pullman: una carovana che partirà nella tarda mattinata di domani per quella che si profila come la giornata più lunga, ma soprattutto la più attesa. Nel frattempo, sono poco più di 2mila i biglietti venduti per il solo settore ospiti: l’impressione è che la fatidica quota 3mila possa essere raggiunta.

Buone notizie dal campo: tutti a disposizione i ragazzi di mister Franzini che dovrebbe puntare sul consueto 3-5-2 per cercare di sbancare Siena e conquistare quella che sarebbe la seconda promozione in soli quattro campionati alla guida del Piace.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE