Accademia battuta

Lyons Rugby promossi in Top 12, al Beltrametti parte la grande festa

1 giugno 2019

I Lyons Piacenza tornano ai vertici del rugby nazionale: sconfiggendo per 68-7 Accademia Francescato (primo tempo 28-0), i piacentini hanno superato anche l’ultimo scoglio dei play off, conquistando la promozione in Top 12.
Grande entusiasmo in uno stadio Beltrametti gremito, la partita non ha mai avuto storia e ha confermato i piacentini come assoluti dominatori della stagione di Serie A.

LA GARA
Partenza a bomba per i leoni piacentini, capaci di realizzare con Tarantini e Rollero due mete nei primi 10 minuti. L’Accademia, però, è viva e intorno al quarto d’ora inizia a premere sull’acceleratore per tentare di ridurre lo svantaggio ma la diga bianconera resiste alla perfezione. I Lyons non si scompongo e, poco prima del 25’, piazzano anche la terza meta con Bance. A questi punto, ai ragazzi di Solari e Baracchi, servirebbe ancora una meta per avere la certezza matematica del punto di bonus, che tradotto significa promozione certa. Ci pensa Alessandro Via a realizzarla, con le tribune del Beltrametti che esplodono in urla di gioia.
Il monologo piacentino non cambia nemmeno nel secondo tempo, con Guillomot che dopo sei minuti realizza la quinta meta di giornata. Gloria anche per Giovanni Via, il quale piazza la sesta meta all’11’. I Lyons, nonostante la vittoria ampiamente in tasca, continuano ad attaccare, realizzando con Gherardi la settima meta. Al 21’ Bruno mette il sigillo del capitano, piazzando l’ottava meta. Al 29’ l’Accademia realizza la meta della bandiera con Giuliani. Al 33’ capitan Bruno incrementa il bottino bianconero confezionando la nona meta. La sfida la chiude Alessandro Via (meta del 66-7, poi trasformata)

Marcatori: Tarantini 5, Rollero 5, Guillomot 19 (una meta e otto trasformazioni su nove), Bance 5, Alessandro Via 10, Giovanni Via 5, Gherardi 5, Bruno 10

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE