Alle 20.30 sfida per la Serie B

Sono sbarcati in Sicilia i 50 “tifosi-eroi” scesi in pullman. In totale sono 156 i cuori biancorossi a Trapani

15 giugno 2019

Dopo un’intera nottata trascorsa in pullman e dopo aver attraversato l’Italia, i 50 tifosi piacentini partiti ieri dallo stadio Garilli sono finalmente sbarcati in Sicilia, dove questa sera alle 20.30 è in programma Trapani-Piacenza, la sfida più importante della stagione e che mette in palio la promozione in Serie B. Lungo ed impegnativo il viaggio da Piacenza al porto di Villa San Giovanni (Reggio Calabria), dove in prima mattinata i più irriducibili tra i supporters biancorossi si sono finalmente imbarcati. Ora non rimane che raggiungere Trapani, teatro di quella che potrebbe essere una notte indimenticabile per i colori della nostra città. Tanta passione, tanta voglia di vivere un sogno in diretta, così nemmeno la prospettiva di un viaggio massacrante di circa 20 ore (altrettante al ritorno) per 3mila chilometri complessivi li ha spaventati. In totale saranno 156 i tifosi piacentini pronti a sostenere la squadra: molti di loro sono giunti in Sicilia viaggiando  in aereo.

Nel frattempo ci sarà il tutto esaurito allo stadio Provinciale di Trapani, con quasi 8mila spettatori. L’ultima volta che si è registrato il soldout è stato nella finalissima di ritorno dei playoff contro il Pescara, il 9 giugno 2016. Al Garilli, verrà invece allestito un maxischermo per poter seguire la diretta. I cancelli saranno aperti alle 19.45, con ingresso gratuito lato tribuna. Inoltre, alle 22.00, subito dopo la fine del match, Telelibertà dedicherà una diretta al post-gara, con le interviste ai protagonisti fornite dagli inviati presenti a Trapani.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE