Nuovo acquisto del Piace

Giandonato si presenta: “Piazza importante e ambiziosa, si può far bene”

16 luglio 2019

“Sono pronto per giocare in una piazza importante e prendermi le mie responsabilità”. Queste le prime parole di un carichissimo Manuel Giandonato, nuovo regista del Piacenza Calcio. “Qui ci sono grandi ambizioni – ha proseguito il futuro metronomo biancorosso -, anche se per quanto riguarda gli obiettivi è troppo presto per parlarne, ma c’è tutto per fare bene” ha concluso l’ex Fermana.

Ventotto anni da compiere il prossimo mese di ottobre, dopo l’esordio in Serie A con la maglia della Juventus, Giandonato ha militato nel Lecce in serie A prima di approdare al Vicenza, in B. Dopodiché Cesena, Juve Stabia, Salernitana, Catanzaro, Padova in serie C prima del ritorno in Serie B con il Lanciano. Due stagioni al Livorno in terza serie e poi l’esperienza di Fermo. Centrocampista di buone doti fisiche e tecniche, è soprattutto in fase di contenimento e costruzione della manovra che il giocatore può rappresentare elemento di buonissima qualità e che va ad incrementare il potenziale di una squadra che finalmente inizia a prender forma in maniera consistente. Giandonato ha firmato un contratto biennale con il Piace.

GUARDA L’INTERVISTA 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE