Piacenza Calcio

Cacia è biancorosso, domani la presentazione. Corradi può rimanere

18 luglio 2019

Domani mattina il Piacenza Calcio presenterà il pezzo forte del mercato: stiamo parlando di Daniele Cacia, che vestirà biancorosso a distanza di otto stagioni. Oggi, 18 luglio, nel primo pomeriggio, è arrivata l’ufficialità: il bomber calabrese ha firmato un contratto che lo legherà al Piace fino al 30 giugno 2020. A questo punto, manca ancora un attaccante: in questo senso continua la trattativa per ottenere in prestito dal Parma Manuel Nocciolini.

Partita, inoltre, la campagna abbonamenti 2019/2020: si comincia con la prelazione per i vecchi abbonati dal 22 al 31 luglio, dal 1° agosto porte aperte per tutti i nuovi abbonati. L’obiettivo della società dei fratelli Gatti è raggiungere quota 3mila abbonati.

Nel frattempo colpo a sorpresa per il Piace che, all’apparenza ormai rassegnato a perdere Mattia Corradi, centrocampista a scadenza di contratto e in predicato di passare al Monza, sembra abbia concluso la trattativa con la mezz’ala 29enne che, a brevissimo, dovrebbe sottoscrivere il nuovo contratto che lo legherà ancora al Piacenza. Il giocatore raggiungerà così il ritiro di Salsomaggiore dove la squadra è al lavoro da ieri, mercoledì 17 luglio. A proposito di mercato, la società biancorossa ha ufficializzato l’acquisto a titolo temporaneo (fino al 30 giugno 2020) del difensore classe 1999 proveniente dal Bari Cosimo Nannini. In cambio i biancorossi hanno ceduto il terzino Francesco Corsinelli. Tempo di addio anche per Filippo Porcari, che si è accasato al Crema.  Inoltre si lavora per arrivare ad un difensore centrale di esperienza, mentre per il ruolo di portiere sono in ballottaggio due profili: Matteo Del Favero, della Juve Under 23, e un classe 2000 di proprietà del Pisa.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE