Dopo il test di ieri

Piacenza, parla il vice presidente Roberto Pighi: “Servono due rinforzi”

19 agosto 2019

Dopo la vittoria di ieri in amichevole sulla Pro Vercelli per 1-0 e a ormai sei giorni dall’esordio in campionato con l’Arzignano, è intervenuto in maniera piuttosto netta il vice presidente biancorosso Roberto Pighi. Come sempre, parole molto chiare e concetti espressi senza troppi peli sulla lingua da parte dell’imprenditore piacentino: “Non sono tra i più grandi esperti di calcio ma credo sia necessario intervenire ulteriormente per rinforzare ancor di più la squadra – ha detto ieri Pighi al Bertocchi -. Un innesto in difesa e un altro in attacco: credo sia questo che manchi ancora per completare il lavoro messo in atto da un grande ds come Matteassi. Saranno proprio direttore sportivo e allenatore ad individuare i due tasselli mancanti perchè aspettare gennaio potrebbe risultare dannoso. A gennaio sogno di riportare a Piacenza un attaccante approdato in altra realtà dove potrebbe trovare poco spazio”. Allusione nemmeno tropo velata a Franco Ferrari, ormai centravanti del Bari. Un sogno di fine estate mentre in casa Piace più che ai sogni sembra esser tempo di innestare forze nuove prima di un campionato ormai alle porte.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE