Vigilia di campionato

Franzini: “Sfida con la Triestina stimolante: servirà il miglior Piacenza”

7 settembre 2019

A parte Del Favero e Della Latta sarà un Piacenza Calcio a ranghi completi quello che affronterà domani pomeriggio alle 17.30 in trasferta la Triestina, da molti additata come la favorita nel girone B di Serie C. Confermata dunque l’assenza del giovane portiere, che prenderà parte alla selezione azzurra della Nazionale Under 21 e tornerà in gruppo soltanto mercoledì prossimo. Della Latta, invece, marcherà visita a causa della pubalgia. Mister Arnaldo Franzini dovrebbe quindi ripresentare al Nereo Rocco di Trieste una formazione molto simile a quella che ha battuto il Modena sabato scorso. Tra i pali ci sarà Bertozzi, linea di difesa con Zappella, Milesi, Pergreffi e Imperiale, a centrocampo Giandonato, Nicco e Marotta. Cattaneo trequartista e davanti il tandem d’attacco composto da Cacia e Paponi.

“Domani – ha esordito il tecnico di Vernasca in conferenza stampa – affronteremo una delle corazzate del nostro girone. Un match molto stimolante e importante dal punto di vista tecnico: ne troveremo tante di queste partite. Dovremo usare molta intelligenza, qualità e cattiveria. Queste sono le condizioni per vincere partite del genere, in poche parole dovremo essere perfetti. Davanti la Triestina ha un attacco impressionante, può vantare un centrocampo altrettanto importante e una difesa altrettanto attenta. Nonostante ciò, abbiamo le armi per poter vincere”.

GUARDA L’INTERVISTA 

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE