Piacenza calcio

Il caso Cacia non rientra: il bomber non convocato con il Carpi

27 settembre 2019

Daniele Cacia non sarà convocato per la sfida di sabato sera con il Carpi. E’ questa la clamorosa decisione assunta dal Piacenza Calcio alla vigilia del settimo turno di campionato e che arriva dopo il vittorioso match con il Ravenna con tanto di griffe d’autore dello stesso attaccante calabrese.

Si tratta di una decisione, comunicata dal vicepresidente Roberto Pighi e dal direttore Generale Marco Scianò, che certifica la il caso scoppiato subito dopo il match con i romagnoli, con i mancati ringraziamenti al presidente onorario Stefano Gatti da parte dell’attaccante, sottolineati in maniera chiara e netta da parte del bomber 36enne (VEDI IL VIDEO SOTTO). Il bomber non avrebbe gradito qualche critica del presidente onorario arrivata nelle scorse settimane al suo indirizzo.

Questa mattina, da quanto raccolto, Cacia e Stefano Gatti si sarebbero incontrati negli uffici sarmatesi della ditta del numero 1 biancorosso: un incontro che avrebbe dovuto essere chiarificatore e che invece non è servito a sbloccare la situazione. In serata, l’ufficialità della decisione.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE