Dopo l'addio al Piace

Arnaldo Franzini riparte dalla Serie D: è il nuovo tecnico del Seregno

23 giugno 2020

“Ci ho pensato bene e ho fatto la scelta che si adatta di più a me: riparto dal basso, provo a ricostruire con le mie mani una situazione che mi dia soddisfazioni, magari comincio una nuova cavalcata tipo Pro e Piace”. Arnaldo Franzini, 52 anni, da poche settimane ex allenatore del Piacenza, stava covando già da tempo la decisione che ha preso ieri: allenerà in Serie D, siederà sulla panchina del Seregno, società ambiziosa che vuole tentare il salto nei professionisti. “Sì, le ambizioni sono forti e io ho voglia di confrontarmi ancora con questi tipo di imprese: una squadra nuova e tutta da allestire, una piazza che cerca il salto di qualità. Torno fra i dilettanti, a volte mi chiedo perché, ma alla fine ognuno deve fare i conti con quello che è. Io conosco solo il lavoro, non ho altre strade”.

In effetti, visto il palmares di Arnaldo da Vernasca, risulta difficile capire come mai non abbia avuto una montagna di offerte dalla Serie C. Ovviamente, il suo arrivo a Seregno è descritto come “un colpo da novanta”, messo a segno dal presidente Davide Erba, che ha avuto il merito di convincere il tecnico a seguirlo nella nuova avventura.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE