Boxe

Tre vittorie, un pari e due sconfitte: la Salus torna sul ring in grande stile

11 agosto 2020

Tre vittorie, un pari e due sconfitte. Può ritenersi più che soddisfatto maestro Roberto Alberti, “anima e core” della palestra piacentina Salus Et Virtus che, dopo la lunga pausa forzata a causa del Covid, è tornata a spadroneggiare sul ring. I boxeur salussini sono tornati ad incrociare i guantoni nei giorni scorsi, in occasione di una riunione pugilistica di scena a Reggio Emilia (una delle prime post-lockdown) e che ha visto fronteggiarsi atleti di diverse palestre della regione. “Un ottimo test – ha commentato soddisfatto Alberti – vista la qualità dei pugili coinvolti, per saggiare la tenuta fisica e tecnica dopo mesi di inattività”.

A prendersi la copertina è la piacentina Margherita Magistrali che, nella categoria Élite prima serie 51 kg, ha battuto ai punti la forte Martina Ricci di Ferrara.

Esordio “col botto” per Pierin Ndou (Salus) il quale, grazie ad un devastante gancio sinistro, ha mandato al tappeto l’avversario Brahim Chakir (Associazione sportiva dilettantistica Boxe Ferraro). Match valido per la categoria Esordienti Élite 75 kg.

Netta vittoria, al suo primo match in assoluto, anche per il salussino Gianni Pandelica che, negli Youth 69 kg, ha sbaragliato lo sfidante Cristian Dracinschi.

Pari per Sergio Tanasi contro Giacomo Ferrari, categoria 64 kg Esordienti Élite. Bel combattimento, grande tecnica e qualità da parte di entrambi.

Il timore reverenziale nei confronti della campionessa italiana Raja Al-Jamali ha invece giocato un brutto scherzo a Elena De Vecchi, nella categoria Élite seconda serie 60 kg. Al culmine di un incontro molto equilibrato, l’atleta piacentina non ha affondato il colpo, tenendo comunque testa alla fortissima avversaria.

Sconfitta, infine, per Riccardo Bergonzi nei Superwelter Élite seconda serie 69 kg, incappato in una giornata no e ritiratosi a seguito di un colpo ricevuto dall’avversario Damian Tafa.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE