Ko anche a Padova

Gas Sales Bluenergy, addio coppa Italia. Domenica via alla Superlega. FOTO

20 settembre 2020


Doveva essere la gara del riscatto ma, dopo il ko interno subito sette giorni fa con Cisterna, per la Gas Sales Bluenergy arriva un altro stop che questa volta pone fine in via anticipata all’avventura in coppa Italia dopo sole due giornate del mini-girone eliminatorio. A Padova, i ragazzi di coach Gardini conquistano un solo set e la situazione inizia a preoccupare la tifoseria che di certo non si attendeva un avvio di stagione così faticoso.

Pessimo l’avvio di partita in terra veneta per i piacentini che concedono, nel finale di primo set, un lungo periodo di errori punto che regalano ai veneti il primo punto della serata. Va meglio nel secondo parziale: i biancorossi vanno sotto a metà periodo, ma ancora una volta il finale è decisivo e la Gas Sales Bluenergy riesce a piazzare una gran rimonta grazie ai colpi di Grozer e Hierrezuelo. Una speranza vana quella di conquistare il successo pieno perchè nei due set conclusivi, la squadra non riesce a piazzare il cambio di passo e Padova chiude la questione in entrambi i set sfruttando al massimo gli errori di Piacenza.

Un ko doloroso e che necessita di riflessioni da parte di Gardini e dei suoi uomini, chiamati ora a salvare quantomeno la bandiera nell’ultimo, ininfluente match esterno con Ravenna di mercoledì prossimo. Una sfida che si ripeterà domenica 27 settembre in occasione dell’esordio in campionato quando sarà necessario vedere all’opera una squadra contraddistinta da altro spirito e tenacia.

PADOVA-GAS SALES BLUENERGY PIACENZA 3-1
(25-19 23-25 26-24 25-21)

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE