Gas Sales Bluenergy perde Grozer per infortunio ma manda ko Ravenna

28 Novembre 2020

Dopo il successo esterno con Milano, la Gas Sales si sbarazza anche di Ravenna, tornata in campo dopo oltre un mese caratterizzato dai guai legati al Covid. Quattro set sono stati necessari per Russel e soci in una serata che ha fatto segnare l’esordio del neo acquisto Mousavi ma anche l’infortunio di Grozer (forte distorsione alla caviglia).

Pessimo l’avvio di gara dei piacentini anche per grande merito dei romagnoli capaci di comandare gioco e punteggio dall’inizio al termine del parziale. Come già accaduto in passato, immediata la reazione della squadra di Bernardi guidata da un super Grozer e in grado di ristabilire la parità. E proprio Grozer sarà protagonista, suo malgrado, anche nel terzo set, questa volta a causa di un infortunio: il giocatore di origini ungheresi è stato costretto a lasciare il campo solo grazie all’aiuto dei compagni. Una perdita pesante con Piacenza sotto di due che però, con Botto in campo e Antonov opposto, tira fuori gli artigli e piazza un bel sorpasso per il 2-1 che sarà preludio alla conquista di tre punti pesanti e che regalano finalmente continuità ai biancorossi. È proprio del trio Botto-Antonov-Mousavi è la firma sul quarto set. Per la Gas Sales Bluenergy una vittoria convincente, un successo di squadra.

GAS SALES BLUENERGY-PORTO RAVENNA VOLLEY 3-1

(19-25 25-21 25-21 25-22)

© Copyright 2021 Editoriale Libertà