Rugby Top 10, contro la Lazio vittoria con bonus per i Lyons: finisce 29-21

27 Marzo 2021

Stavolta la Sitav Lyons non si accontenta di superare la Lazio (come all’andata) ma guadagna anche il punto di bonus per mete segnate (4). Confronto inizialmente in equilibrio, sul 12-7 si chiude il primo tempo.
Nella ripresa i Lyons alzano il ritmo, prendono possesso del campo e dominano in lungo e in largo. L’indisciplina viene pagata con due “gialli” per parte mentre nel finale, come spasso accade, la Lazio trova il modo per allungare il proprio tabellino con due mete. Nel complesso, buona prestazione collettiva da parte dei bianconeri che, evitando qualche errore di troppo, avrebbe potuto chiudere la gara in anticipo.
Ed ora, per Bruno e compagni, finale di campionato con tre “big”: ma tutto è possibile per gli uomini di Garcia.

IL TABELLINO

Sitav Lyons – Lazio 29-21

Sitav Lyons: Biffi, Cuminetti, Paz, Forte (33’st Via G.), Bruno, Katz (38’st Borzone), Efori (21’st Via A.), Salvetti (33’st Tedeschi), Petillo, Bance (33’st Moretto), Lekic, Cemicetti, Salerno (33’st Canderle), Rollero (17’st Borghi), Acosta (17’st Cafaro). All: Garcia

Lazio: Bonavolontà, Bossola, Mattoccia (1’st Valsecchi), Vella, De Gaspari, Montemauri, Loro (27’st Esteki), Duca, Riccioli (34’st Gisonni), Wagner (10’st Mauricchini), De Lorenzi (10’st Cacciagrano), Damiani (24’st Paparone), Leiger (10’st Liguori), Ferrara, Zilieri (24’st Di Roberto). All: Pratichetti

Arbitro: Boraso di Rovigo

Note:
osservato un minuto di raccoglimento per la scomparsa di Oleksandr Ekshteyn, ex giovanile bianconero. Premiato Nourou Bance con il “Memorial Ghezzi”. Man of the match: Lorenzo Maria Bruno. Cartellini gialli: al 7’ per Loro; al 14’ st per Damiani; al 30’st per Cemicetti; al 44’st per Petillo Calciatori: Katz 4/6 ; Montemauri 3/5

Marcatori: 31’ mt Acosta (5-0); 38’ mt Forte tr Katz (12-0); 40’ mt De Gaspari tr Montemauri (12-7); secondo tempo: 9’ cp Katz (15-7); 16’ mt Rollero tr Katz (22-7); 26’ mt Paz tr Katz (29-7); 37’ mt Ferrara tr Montemauri (29-14); 43’ mt Paparone tr Montemauri (29-21)

Classifica: Argos Petrarca Padova* punti 63; Femi-CZ Rovigo punti 52; Kawasaki Robot Calvisano* punti 46; Valorugby Emilia** punti 45; Mogliano Rugby 1969* punti 34; Rugby Viadana 1970* punti 30; Fiamme Oro Rugby* punti 28; Sitav Lyons punti 27; HBS Colorno** punti 13; Lazio Rugby 1927* punti 4.
*partite in meno

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà