Ripartenza con il botto per il Karate Farnesiana: subito due medaglie in Austria

03 Giugno 2021

Santi Kazazi e Angelica Ghilardotti

Non appena è stato possibile il Karate Piacenza Farnesiana-Acrobatic ha ripreso l’attività agonistica e ha partecipato alla prestigiosa competizione internazionale Eurocup 2021 che si è tenuta in Austria a Zell am See.

Gli atleti iscritti al torneo erano 700 provenienti da 18 Nazioni di tutta Europa e per numerose nazioni era un test valido per il ranking Wkf (Federazione Olimpica) al fine di potersi assicurare la titolarità ai prossimi campionati europei Cadetti, Junior e Under 21 che si terranno in agosto in Croazia.

Hanno partecipato quattro atleti portacolori della nostra città e Santi Kazazi nella cat. cadetti meno 63 kg ha sostenuto quattro incontri molto intensi e ha conquistato la medaglia d’argento su 23 atleti iscritti. L’atleta piacentino aveva vinto anche la medaglia d’oro nel mese di settembre 2020 sempre all’Eurocup 2020.

Angela Ghilardotti nella cat. cadette 54 kg con 18 atlete iscritte, ha conquistato la medaglia di bronzo disputando quattro incontri e dimostrando una preparazione fisica eccellente e un’assoluta determinazione.

La direzione tecnica composta dal maestro Gian Luigi Boselli, dall’istruttore Pier Paolo Cagnoni e dal tecnico Giorgio Livelli guarda con attenzione ai prossimi impegni per il Karate Piacenza Farnesiana-Acrobatic che sono la Coppa Italia under 16 Fijlkam e la Coppa Italia under 18 Fijlkam che si terranno entrambe presso il centro Olimpico Federale di Ostia (Roma).

Tali competizioni sono valide per il ranking dei futuri titolari della Nazionale Italiana per i campionati Europei di agosto 2021.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà