Gli azzurri conquistano i piacentini: “Con un’Italia così sogniamo già la finale”

12 Giugno 2021

L’esultanza degli azzurri dopo il primo gol contro la Turchia

Si è aperta nel migliore dei modi, con un meraviglioso 3-0 sulla Turchia, l’avventura della Nazionale italiana di calcio agli Europei. Un successo, quello confezionato allo stadio Olimpico di Roma, che porta la firma di Immobile e Insigne, oltre all’autorete di Demiral che ha dato il la – nel secondo tempo – alla scorpacciata degli azzurri. 

I piacentini da noi intervistati ieri per le vie del centro avevano predetto la vittoria degli azzurri all’esordio: stamattina, sabato 12 giugno, siamo tornati per raccogliere le prime impressioni dopo la grande vittoria sui turchi.

E’ una Nazionale che fa divertire, giovane e spumeggiante. Ci ha messo un po’ a carburare ma nel secondo tempo, dopo aver rotto il ghiaccio, ha fatto vedere quello di cui è capace. Con un gruppo così la finale non è più soltanto un sogno”. E’ questo il pensiero comune, condiviso da chi è già rimasto conquistato dai ragazzi di Mancini.

Attenti, inoltre, a quei tre: il tridente offensivo composto da Berardi, Immobile e Insigne inizia già a far paura agli avversari ma soprattutto ad entusiasmare le piazze. “Se giocano sempre così possono impensierire qualunque difesa – ci hanno detto alcuni ragazzi -. La partita di mercoledì prossimo contro la Svizzera sarà un test decisamente più probante, il coefficiente di difficoltà si alza e servirà tutta la nostra qualità”. 

GUARDA LE INTERVISTE 

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà