Il Beltrametti riapre per il derby tra Lyons Cadetti e il Piacenza Rugby

18 Giugno 2021

Ultimi assaggi di rugby i Lyons, che dopo oltre un anno sono tornati a vivere il campo di gioco con le sue squadre giovanili. Questo mese di giugno è stata una prova generale di ripartenza, sperando di poter competere a pieno regime a partire da settembre. Ultimi appuntamenti di questa stagione sportiva, con gli occhi puntati sulla formazione cadetta, che farà tornare la nostra città a vivere l’atmosfera del derby cittadino.

Lo Stadio “Walter Beltrametti” aprirà le sue porte al pubblico, a distanza di nove mesi dall’ultima volta, per regalare a tutta la comunità rugbistica piacentina un sabato pomeriggio di “normalità”, e tornare a respirare aria di festa e sfida. La formazione Cadetta dei Lyons ospita il Piacenza Rugby nel più classico dei derby piacentini. Impegno importante e speciale per tutti i giocatori coinvolti, che proveranno ad offrire agli appassionati piacentini un bel momento di spensieratezza. Nell’occasione, verrà anche assegnato il 4° “Memorial Federico Ghezzi”, in ricordo del giovane ragazzo della squadra bianconera scomparso nell’estate del 2016.  L’appuntamento è fissato per le ore 18 di sabato 19, con la capienza del “Beltrametti” ridotta a 400 posti a sedere in conformità con i regolamenti vigenti.

Torna in campo anche l’Under 18 allenata da Bergamaschi e Zaini, che nella mattinata di domenica 20 ospiterà sul “Beltrametti 2” il Rugby Colorno. La formazione bianconera ha l’obiettivo di far crescere il gruppo in vista del prossimo campionato Elite, e lo farà contro un avversario ostico come i pari età rossoneri.

Sabato pomeriggio invece sarà la volta anche dell’Under 14 allenata da Rossi e Mozzani, che farà visita al Rugby Noceto. I giovani Leoni hanno già messo in mostra un’ottima prova contro il Rugby Parma due settimane fa, e puntano a crescere ancora di più.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà