Via ai campionati provinciali di tennis: 300 partecipanti. Beghi e Fava i favoriti

04 Settembre 2021

Sono partiti questa mattina, sabato 4 settembre, i campionati provinciali di tennis, 75esima edizione di una manifestazione che quest’anno ha cambiato terreno di gara. Il Tennis Club Fiorenzuola non ha infatti potuto ospitare le gare, a causa della recente violenta grandinata che ha rovinato i campi da gioco. Si è quindi deciso di spostare il tutto alla Vittorino da Feltre, che fino al prossimo 19 settembre metterà a disposizione la propria struttura e i campi in terra rossa, nel pieno delle regole anti-Covid, per un totale di 170 singolaristi e 53 coppie impegnati nei vari tornei di singolare maschile, singolare femminile, doppio maschile, doppio femminile e doppio misto.

C’è già grande soddisfazione nelle parole degli organizzatori, in particolare in Cristiano Pernigotti, consigliere delegato al tennis della Società Canottieri Vittorino da Feltre: “Siamo solamente al primo giorno, ma già molto contenti per come stanno andando le cose, abbiamo avuto circa 300 partecipanti suddivisi in otto tabelloni diversi. C’è dunque un bel riscontro, nonostante le problematiche derivate dalla pandemia abbiano sicuramente provocato delle limitazioni”.

Tra i favoriti, l’indiscusso protagonista del torneo singolare maschile sarà Gianluca Beghi del Tennis Borgotrebbia, sulla carta davvero difficile da battere per gli altri avversari. Per quanto riguarda il singolare femminile ci sarà invece maggiore equilibrio, con Alessia Fava della Società Canottieri Nino Bixio che dovrebbe partire con i favori del pronostico. Beghi e Fava sono soltanto alcuni dei tennisti piacentini che stanno facendo salire di livello il movimento del nostro territorio, in costante crescita da tempo.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà