Un titolo italiano e diverse medaglie per l’Atletica 5 Cerchi ai Tricolori di Rieti

14 Settembre 2021

Quello appena trascorso è stato un weekend da incorniciare per l’Atletica 5 Cerchi. Ai campionati italiani master di Rieti, il presidente del sodalizio blu arancio, Lorenzo Garganese sale sul primo gradino del podio: al primo lancio piazza un poderoso 37,07 m con il suo disco da 1,5 kg per poi sfoderare un ulteriore 38,62 m con cui si è aggiudicato il titolo tricolore nella categoria m50.

A Scandiano (Reggio Emilia) erano in palio sia i titoli regionali individuali di prove multiple sia quelli a squadre categoria ragazzi (2008-09). L’Atletica 5 Cerchi con la squadra maschile sale sul terzo gradino del podio e a livello individuale Nicola Panni conquista un formidabile argento nel Tetrathlon B (60h – Vortex – salto in alto – 600 m) con 2454 p che risulta anche la miglior prestazione piacentina di sempre.

I suoi risultati sono stati: 9”79; 37,66 m, 1,41 m e 1’48”72; con lui anche Francesco Rangoni 14^ piazza 10”92, 32,84m, 1,20 m, 2’00”52; 16^ Theo Nduwimana 10”63, 22,58 m, 1,10 m, 1’57”28. Nel Tetrathlon A (60 m – lungo – peso – 600 m) conquista la quarta posizione regionale Alice Pansini 8”80, 4,34 m, 8,43 m, 2’05”94 che con i suoi 2371 punti ottiene anch’essa la miglior prestazione piacentina di sempre; 11^ in totale, ma seconda tra le 2009 Matilde Tivegna con 2073 punti: 9”12; 4,01 m; 6,92 m 2’07”17.

Nel Tetrathlon A in campo maschile sesta piazza e miglior prestazione piacentina all-time per Luca Peretti 8”79; 4,19 m; 8,00 m; 2’01”26 e 1655 punti. 14^ piazza per Giacomo Galvagni 9”23; 3,80 m; 6,30 m; 2’04”30. 19^ Francesco Chiesa 9”75; 3,69 m; 7,74 m; 2’08”64 e 25^ posto per Matteo Cademartiri 10”37; 8,11 m; 2’33”08.

Al 13^ Trofeo Città di Busseto ancora medaglie per i portacolori blu-arancio: argento per Gaia Bernini, primo anno di categoria ragazze, nei 60 m ad ostacoli, mentre la coetanea Lucia Rossetti è bronzo negli ostacoli, ma conquista il secondo gradino del podio nel salto in lungo con il personale di 3,61 m. Nella categoria cadetti (2006-07) terzo gradino del podio anche per Francesco Terzoni nel salto in lungo con 5,07 m, mentre nel getto del peso da 4 kg è quarto. Nel lungo Chiara Olivieri è sesta con 4,17 m, seguita da Erika Pagani con 3,99 m e Arianna Quattrini con 3,90 m.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà