Lyons, il grande ritorno di Tino Paoletti in veste di nuovo assistente allenatore

17 Giugno 2022

“Torno al timone con tanta esperienza in più ma con lo stesso spirito di sempre”.
Parole di Tino Paoletti, nuovo assistente allenatore della prima squadra della Sitav Rugby Lyons: il suo ritorno va a completare lo staff tecnico per la stagione 2022/2023. Per Paoletti (che da giocatore in maglia Lyons vanta 74 presenze in quattro stagioni) si tratta di un grande ritorno nel reparto di mischia dei bianconeri.

Alla sua militanza sono legati ricordi indelebili per i tifosi negli anni in cui la squadra piacentina si impose come una delle piazze emergenti del rugby italiano, arrivando due volte ai playoff di Serie A e ottenendo la prima storica promozione nell’allora campionato d’Eccellenza al termine della stagione 2014-2015.

Dopo il ritiro al termine di quell’annata, Paoletti ricoprì il ruolo di allenatore della mischia nei due campionati successivi. Nella stagione 2017-2018 passò alla guida della squadra Cadetta dei Lyons. A seguire, due annate alla guida del Rugby Alghero in Serie A, ottenendo ottimi risultati in terra sarda prima di tornare a Piacenza con lo stop forzato dal Covid. Nell’ultimo anno ha guidato la squadra Under 19 bianconera, portando i giovani Leoni all’accesso nel campionato Elite di categoria.

“Il gruppo è affiatato e c’è voglia di migliorarsi ancora – prosegue Paoletti – l’obiettivo della società è quello di crescere e consolidarsi, e anche se sarà dura vogliamo migliorare la scorsa stagione. Credo molto in questo gruppo, e avere a fianco un amico di lunga data come Carlo Orlandi (l’head coach) aiuterà molto a mantenere un ambiente sano e favorevole per i giocatori.”

© Copyright 2022 Editoriale Libertà