Tragedia del Trebbia, una candela accesa ogni sera fino alla data dei funerali

14 Gennaio 2022

 

E’ un piccolo gesto, simbolico, per ricordare quattro ragazzi strappati alla vita troppo presto. Le amministrazioni di Borgonovo, Calendasco, Castel San Giovanni  invitano i cittadini ad accendere una candela ogni sera fino alla data dei funerali di Elisa Bricchi, Costantino Merli, Domenico Di Canio e William Pagani, i quattro giovani morti lunedì notte nell’auto precipitata in Trebbia nel comune di Calendasco.  “Una candela – si legge sui social – per dimostrare che una comunità intera è vicina alle famiglie e agli amici immersi nel dolore di questo lutto”. La data dei funerali verrà fissata dopo l’autopsia e il nulla osta della procura. Tra le proposte c’è quella di una cerimonia in Duomo a Piacenza.

Questa sera alle ore 20.30 nella chiesa di Guardamiglio è in programma il rosario per ricordare i ragazzi. Mercoledì sera un momento di preghiera era stato organizzato a Borgonovo, Calendasco e Castel San Giovanni.

 

© Copyright 2022 Editoriale Libertà