Figli distruggono i dehors di due bar: convocate le famiglie, nessuno si presenta

02 Agosto 2022

La Polizia locale convoca i genitori dei baby vandali ma nessuno si presenta.
È accaduto a Castel San Giovanni dove nessuno dei genitori degli adolescenti che un mese fa avevano devastato il dehor di due bar e danneggiato un parco pubblico, si è presentato a rispondere dell’operato dei figli. Alcuni di loro erano stati identificati grazie alle telecamere di videosorveglianza e a un video girato da un residente. Dopo l’esame delle immagini gli agenti della Polizia locale hanno chiamato i genitori.

“Nessuna delle famiglie contattate, tutte di ragazzi italiani – dice il sindaco Lucia Fontana – ha ritenuto di doversi presentare. Anzi – aggiunge – oltre a non presentarsi alla convocazione formale, le stesse famiglie che prima erano state contattate informalmente via telefono, hanno risposto in malo modo agli agenti, dimostrando un chiaro atteggiamento di accondiscendenza nei confronti dei figli”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà