Rugby - Top 12

Lyons scatenati sul mercato: per la linea arretrata presi i giovani Fontana e Borzone

2 luglio 2019

Dopo i primi annunci di mercato, con gli acquisti dei due esperti piloni Enrico Cafaro e Romulo Acosta, per la Sitav Rugby Lyons è il momento di rinforzare la linea arretrata, puntando su due giocatori giovani ma con una buona esperienza nel massimo campionato italiano: Massimiliano Borzone, in uscita dalla Lazio Rugby, e Pietro Fontana, proveniente dal ValoRugby Emilia.

Borzone è un utility back che può ricoprire i ruoli di estremo, ala e centro, ed è dotato di un fisico compatto ed esplosivo (178cm x 87kg), a cui abbina anche un’ottima visione di gioco e un buon utilizzo del piede, con anche buone doti dalla piazzola. Cresciuto tra Rugby Monza, le giovanili del Rugby Viadana ed esordendo in prima squadra nel Gran Milano, Borzone (classe 1996) ha assaggiato il Top12 nell’ultima stagione in maglia Lazio, dove si è ritagliato il suo spazio nella rincorsa alla salvezza dei biancocelesti.

Pietro Fontana è invece un mediano di mischia che può anche giocare ala, proveniente dal ValoRugby Emilia, dove ha disputato le ultime due stagioni. Anch’egli cresciuto rugbisticamente a Milano, tra le fila di Rugby Monza e AS Rugby Milano, il classe 1997 ha seguito tutta la trafila federale, entrando prima nell’accademia zonale di Milano e poi nella Accademia “Ivan Francescato”, disputando anche la Rugby World Cup Under 20 del 2017 in Georgia insieme ai bianconeri Rollero e Masselli, contribuendo all’ottimo risultato degli azzurrini.

I due giocatori saranno agli ordini del nuovo Head Coach Gonzalo Garcia e dell’allenatore degli avanti Davide Baracchi a partire dal 15 luglio, prima data in cui la squadra si ritroverà per prendere confidenza con il gruppo e iniziare il lavoro che la accompagnerà per la prossima annata, che inizierà ufficialmente venerdì 2 agosto, con il raduno e l’inizio della preparazione. Borzone e Fontana sono dunque il terzo e quarto rinforzo di Sitav Rugby Lyons per il Top12, con altri colpi in arrivo che saranno comunicati a breve dalla società.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Piacenza Sport

NOTIZIE CORRELATE