Piace, tre turni di squalifica a Parisi e multa di 500 euro per mister Scazzola

27 Settembre 2021

Mano pesante del giudice sportivo nei confronti del Piacenza Calcio dopo la partita di domenica contro il Mantova. Il difensore Tino Parisi, espulso al 39′ del primo tempo per una presunta gomitata a un avversario durante un contrasto, ha rimediato una squalifica di tre giornate “per aver tenuto una condotta violenta – si legge nella nota fornita dalla Lega Pro – nei confronti di un calciatore avversario
colpendolo, a gioco in svolgimento e con il pallone a distanza di gioco, con una gomitata al volto”.

Mister Cristiano Scazzola, invece, è stato sanzionato con una multa da 500 euro “per aver, al 1° minuto di recupero del secondo tempo, lanciato in campo un oggetto successivamente recuperato da un componente della sua panchina”.

Una giornata di squalifica, infine, per il difensore Paolo Marchi, espulso contro il Mantova per somma di ammonizioni.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà