A Ravenna

Omicidio Politi, iniziato il processo in Corte d’Assise per Maila Conti

11 settembre 2020

Prima udienza per il processo in Corte d’Assise a Ravenna per Maila Conti, la donna accusata di aver ucciso il compagno Leonardo Politi. 

Il piacentino è stato ucciso il 13 agosto 2019, con una coltellata dalla allora compagna Maila Conti all’interno del chiosco per piadine che gestivano sul litorale di Lido Adriano. La Procura ravvenate ha chiuso le indagini, con la richiesta per la donna di processo per omicidio volontario aggravato di fronte alla Corte di Assise. Maila Conti, ancora rinchiusa nel carcere femminile di Forlì, ha sempre sostenuto che colpì Politi per legittima difesa.

Giovedì 10 settembre in Corte d’Assise è stato ascoltato un testimone.

La donna nel mese di luglio era stata condannata a 10 mesi di pena e a 8mila euro di risarcimento per i reati di stalking, violenza privata e resistenza a pubblico ufficiale. 

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE